Seleziona una pagina

ORNA BEN-AMI

Israele, 1953

Il lavoro dell’artista israeliana Orna Ben-Ami si caratterizza per la leggerezza con cui tratta una materia pesante come il ferro, rendendola così morbida ed estremamente delicata.
Il ferro esprime la volontà di aggrapparsi fortemente all’identità che l’oggetto rappresenta, rendendolo eterno e significativo come un monumento metallico.

Orna nasce come artista di gioielli, per poi approdare alla realizzazione di opere d’arte che sono esposte in luoghi pubblici e privati di tutto il mondo.

I gioielli di Orna sono delle vere e proprie opere d’arte cesellate con maestria da indossare con grande semplicità.

ORNA BEN-AMI

VIDEO

ORNA BEN-AMI

JEWELS

BIO

EXHIBITIONS
MOSTRE PERSONALI:
Espacio Uno, Museo Nacional Reina Sofía, (Madrid, 2004) Le Fil du Monde alla Fondazione Filatoio Rosso Caraglio, Cuneo (2018), Santa Sangre, Moritzkirche, Augsburg (2015) Los Otros, Ex Chiesa di San Carpoforo/Accademia di Brera, Milano (2015) Dreaming in red, Chateau La Napoule, Cannes, Mundo e Los otros, Gagliardi e Domke, Torino, All fires, The fire. Pasajist, Istanbul, Turkia.

MOSTRE COLLETIVE:
BienNolo, Ex fabbrica Cova, Milano, Biennale Internationale de L’Art Contemporain, Casablanca, La rivoluzione siamo Noi – Collezionismo Italiano Contemporaneo, a cura di Alberto Fiz, XNL Piacenza Contemporanea; Take me with you, Mori Museum (Tokyo, 2006) I filo raccontato, Museo de Trento y Rovereto (2002) Biennale
Internationale de L’Art Contemporain, Casablanca, Andata e Ritorno, El Cairo, Egipto, Kunst/Stoff Tim Museum Texile, Augsburg; La Escuela del Sur, el taller de Torres García y su legado (1991) Archer M. Huntington Gallery (Austin), Museo Monterrey